Dio manda le afflizioni e niente esce dalla sua divina mano che non sia utile alle anime che lo temono, per purificarle e raffinarle nel suo santo amore. Sarete molto avventurati se riceverete con cuore filialmente amoroso, quello che Dio vi manda con cuore paternamente sollecito della vostra perfezione. Considerate spesso la durata dell’eternità, e non vi turbate per le avventure di questa vita transitoria e mortale.

S. Francesco di Sales, Lett. spirit.

Il 27 agosto 1616 S. Francesco di Sales visitò la chiesa di San Maurizio a Boêge e poi quella di Nostra Signora di Burdignin e del Priorato di Nostra Signora de Prillonex. Era solito dire che sentiva una dolcissima consolazione nel vedere tante parrocchie e chiese della sua Diocesi dedicate alla beata Madre di Dio: entrandovi, da una certa commozione del cuore, capiva di entrare nella casa della Madre sua e che era vero figlio del vero rifugio dei peccatori.

error