“Questa vita miserabile non è altro che la via della beata eternità. Dunque, camminando non ci corrucciamo gli uni con gli altri; andiamo uniti con i nostri fratelli e compagni, mansuetamente, pacificamente, affettuosamente. Si, ve lo dico davvero e senza ecce­zioni di sorta: Non vi corrucciate mai, e se è possibile, non prendete nessun pretesto, qualunque esso sia, per aprire all’ira la porta del vostro cuore.”

San Francesco di Sales, Filotea. Parte 3

 

Le religiose della Visitazione celebrano oggi la vigilia della solennità del loro glorioso Padre e Fondatore, poiché, essendo occupato il giorno dal suo transito dalla fasta dai Santi Innocenti, il Sommo Pontefice Alessandro VII stabilì che la fasta di S. Fran­cesco di Sales si celebrasse, ogni anno in tutta la Chiesa catto­lica, il dì 29 gennaio, nel quale il suo sacro Corpo fu solenne­mente deposto nella chiesa del primo Monastero dalla Visitazione in Annecy.

error