Baciamo mille e mille volte i piedi del Sal­vatore e diciamogli: Il mio cuore, Signore, vi protesta fedeltà, il mio sguardo cerca la vostra faccia… Teniamo, cioè, gli occhi nostri rivolti a Gesù Cristo, per consi­derarlo, la nostra bocca occupata di Lui, per lodarlo, e tutto il nostro essere non intento ad altro, che a com­piacerlo.

San Francesco di Sales, Lett. Spir.

Un grande ammiratore delle virtù del nostro Santo diceva, una volta, graziosamente: “Nella vita di questo gran Vescovo non vi furono mai bisesti; poiché egli corse sempre senza interruzione nelle vie di Dio.” Infatti è veramente incredibile come, essendo vissuto relativamente poco, abbia fatto tante cose meravigliose: era come l’albero del balsamo, la radice, i rami, la corteccia, le foglie e i frutti del quale danno un odore soavis­simo e salutare, e si può dire che la sua santa vita è stata tutta un insieme di azioni ammirabili ed inimitabili.

error